Garbatella - P.zza Pordenone - 85 mq - € 329.000
Ingresso
Ingresso
Ingresso
Ingresso
Soggiorno con affaccio esterno
Soggiorno con affaccio esterno
Soggiorno con affaccio esterno
Soggiorno con affaccio esterno
Cucina abitabile arredata
Cucina abitabile arredata
Prima camera di 17 mq
Prima camera di 17 mq
Prima camera di 17 mq
Seconda camera di 10 mq
Seconda camera di 10 mq
Balcone di 5 mq con affaccio nel verde
Balcone di 5 mq con affaccio nel verde
Bagno con comoda doccia e finestra
Bagno con comoda doccia e finestra
Bagno con comoda doccia e finestra
Pianerottolo
Entrata scala
Entrata scala
Giardino Condominiale
Giardino Condominiale
Giardino Condominiale
Entrata complesso
Piazza Oderico da Pordenone
Piazza Oderico da Pordenone
Planimetria scaricabile cliccando sul link
Descrizione
Appartamento in vendita a Roma, nel Quartiere caratteristico e molto richiesto della Garbatella, precisamente in Piazza Oderico da Pordenone, adiacente il bel progetto del “Parco della Garbatella” dotato di parco giochi, area animali, orti urbani e aree comuni, a pochi minuti dal centro storico e dall’E.U.R. e ben collegato alla Metro B, ROMVS RE propone un immobile luminoso, recentemente ristrutturato con ottime finiture, di 85 mq ca, posto al piano rialzato di una palazzina di 5 con ascensore e portineria, composto da: ampio ingresso, soggiorno di 20 mq, cucina semi-abitabile arredata, camera matrimoniale di 17 mq ca, seconda camera di 10 mq con accesso al balcone di 5 mq che si affaccia nel parco condominiale, servizio con comoda doccia e finestra, una cantina di 7 mq altezza 2,62 con finestrella completa la proprietà. La casa in vendita a Roma, Garbatella, Piazza Oderico da Pordenone, dispone di porta blindata con doppia serratura e paletto, pavimenti in gres porcellanato simil parquet, infissi in alluminio con doppi vetri quella del bagno a ribalta, grate di sicurezza e persiane in legno/ferro/alluminio, allarme lato balcone e porta principale, il riscaldamento è centralizzato con termo valvole e contabilizzatori, la caldaia per l’acqua calda è nuova, impianto elettrico ed idraulico certificati e rete lan.
Info Generali
Prezzo:
329.000,00 €
Spese Condominiali:
125,00 €
Mq:
85
Classe:
G (245,7 [kWh/m²a])
Locali:
3
Camere:
2
Bagni:
1
Mq Balcone:
5
Altre Info
Stato Immobile:
Ottimo
Grado:
Medio
Posizione:
Centro
Panorama:
Vista Giardino
Piano:
Primo
Totale Piani:
Cinque
Orientamento:
Nord Ovest Sud
Lati Liberi:
2
Giardino:
Cortile
Arredi:
Possibilità
Tipo Soggiorno:
Soggiorno
Tipo Cucina:
Abitabile
Riscaldamento:
Centralizzato
Tipo Riscaldam.:
Termo valvole
Acqua Calda:
Autonoma
Infissi:
Metallo Doppio Vetro
Serramenti:
Ottimo
Persiana:
Persiana Metallo
Pavim. Giorno:
Gres Porcellanato
Pavim. Notte:
Gres Porcellanato
Pavim. Cucina:
Gres Porcellanato
Pavim. Bagno:
Gres Porcellanato
Balconi:
Uno
Terrazzi:
No
Accesso Disabili:
Rampa
Livelli:
1
Accessori:
Antifurto, Doppi Vetri, Parco Condominiale, Passaggio Pedonale, Porta Blindata, Portineria/Custode, Rete Dati
Documenti
Stampa Scheda Scarica la planimetria (65 kb)
Consulente
Stefano Preciutti
(+39) 06 97840637 Uff
(+39) 347 4773768 Cel
Planimetria
Contatta l'agenzia per questo immobile
Via dell'Orsa Minore, 50 - 00144 Roma (RM)
Tel. 06 97840637 Fax. 06 97840641
info@romusre.com
Nome:
Telefono:
Mail:
Note:
Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003
INVIA
Il quartiere fu fondato negli anni venti su territori posti sui colli che dominano la basilica Papale di San Paolo fuori le mura e che da questa avevano preso il nome di Colli di San Paolo. La Garbatella Dopo la prima guerra mondiale Roma visse una fase di grande sviluppo edilizio, paragonabile per alcuni versi a quella del secondo dopoguerra. Il settore sud della capitale, nelle intenzioni degli urbanisti umbertini guidati da Paolo Orlando, doveva essere connesso al lido di Ostia tramite un canale navigabile parallelo al Tevere, che non fu però mai scavato. Tale canale avrebbe dovuto dotare Roma di un porto commerciale molto vicino al centro della città (distante meno di duecento metri dalle mura aureliane), nei pressi dell'odierna via del Porto Fluviale, situata al confine tra Garbatella e Testaccio; nella zona a ridosso del canale avrebbero dovuto sorgere una serie di lotti abitativi destinati ad ospitare i futuri lavoratori portuali. Fu con questa idea che il re Vittorio Emanuele III posò la prima pietra a piazza Benedetto Brin, il 18 febbraio del 1920: nell'iscrizione che com [...]
* I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni Ho capito